Maiorchino
Maiorchino
Maiorchino

Le sue origini risalgono al 1600.

FORMAGGIO a pasta cotta semidura, prodotto e stagionato con metodo tradizionale. Dopo la foratura il maiorchino viene salato a secco per 20/30 giorni. La stagionatura naturale va da un minimo di 6 a un massimo di 24 mesi.

INGREDIENTI: Latte crudo intero misto: 40% ovino, 40% caprino,20% vaccino, coagulato con caglio di capretto, sale.

Forma cilindrica liscia con facce piane. Scalzo 12 cm, diametro 35 cm.

Peso variabile, di norma compreso fra 10 e 15 chilogrammi circa.

Crosta di colore giallo ambrato, tendente al marrone dopo lunga stagionatura.
.
Pasta dura, compatta, con scarsa occhiatura, di colore bianca tendente al paglierino.

Sapore Aromatico delicato, con note tendenti al piccante in base all’invecchiamento.

Luogo di origine: Monti Nebrodi - Sicilia

StagionalitÓ Il Maiorchino viene prodotto, di norma, nei mesi di aprile, maggio e giugno

Sistema di alimentazione Pascolo naturale o coltivato


 
query executed in 0.013 seconds. 2010 powered by ERREWEBSOLUTION